giovedì 3 marzo 2016

RICAMO A MANO LIBERA

Buongiorno carissime, una breve pausa dal punto antico e ritorno al ricamo classico. HO deciso di fare un piccolo quadretto che mi servira' per un progetto di cui vi parlero' piu' avanti.
HO scritto con word e un font che io uso sempre il KUNSTEL SCRIPT (di cui vi ho gia' parlato nel tutorial come trasferire un nome su stoffa) e l'ho posizionato sulla diascopia insieme al logo del mio blog, il piccolo uccellino con in bocca un fiore (lo adoro).

Nei miei precedenti post vi ho parlato sui vari modi e metodi di riportare un disegno su stoffa per il ricamo, ma si scoprono sempre cose nuove, per cui oggi vi parlo di questa penna, la frixion a punta 0,5. Si fa un po' fatica a trovarla perché quella più venduta è quella con la punta 0.7, ci ho messo settimane per trovarla, non scherzo, alla fine l'ho trovata a Milano, in un negozio rifornitissimo, ne ho comprate tre ricariche in tre colori diversi (se siete interessate scrivetemi per l'indirizzo).
Che cosa ha di speciale questa penna? Semplice, basta una passata di ferro caldo (senza vapore) e il disegno sparisce come per incanto, se il disegno è complesso è sufficiente passare il ferro caldo sul retro della stoffa.

lo ripasso due volte
accendo il ferro sulla temperatura cotone SENZA VAPORE
la mia scritta scompare....




ritorniamo al nostro ricamo, ho ripassato tutta la scritta con la mia magnifica penna e il risultato è questo, ben visibile e pronto per essere ricamato

ho scelto tre tonalità' di verde salvia, una scura, una media e una chiara, regolatevi secondo il vostro gusto (più chiaro, più scuro)






Finito! Buona giornata a tutte, i vostri commenti sono graditi.

Anna Maria

4 commenti:

  1. Risposte
    1. Grazia Giuliana! Buon inizio di settimana.
      Anna Maria

      Elimina
  2. ma che bello! che punto hai usato per le parole? ciao Mariarita

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mariarita, il punto è quanto di piu' semplice e banale possa esserci... punto erba, ma il primo giro lo fai con il colore scuro, poi accorsi quello medio e in ultimo in chiaro, file di punto erba accostati. Anche a me piace molto l'effetto, non è velocissimo da fare ma ne vale la pena.
      Buona settimana e grazie per il tuo commento, visto che ne ricevo cosi' pochi..
      A presto.
      Anna Maria

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...