venerdì 12 febbraio 2016

TUTORIAL PUNTO ANTICO 5 - FIORI E STELLE

Buongiorno a tutte, una piccola premessa, per quanto riguarda stoffa,aghi e filo sono sempre quelli menzionati nei precedenti post. In questo caso specifico ho usato solo il ritorto d'Alsazia della dmc n.8 bianco e alcune gugliate di filo da ricamo n.20 color beige (per il primo petalo di ogni tipo di fiore). Per tendere la stoffa ho usato un piccolo telaio in plastica da 8 cm di circonferenza, comodo da tenere in mano.

Oggi vorrei farvi vedere alcuni fiori a punto reale molto usati nel punto antico. Il punto reale è semplice, in pratica sono fili ricamati parallelamente sulla nostra tela, ma andiamo per ordine.
Il primo petalo lo ricamerò con del filo beige, il resto sara' bianco, questo per meglio evidenziare il ricamo nelle spiegazioni.

Delimitiamo con del filo rosso il centro dove andrà posizionato il nostro fiore, dal centro ci spostiamo a sinistra per cinque trame, da questo punto saliamo di due trame in alto, come in foto. 
da qui iniziamo a ricamare a fili paralleli, iniziamo con 3 trame, poi 4, poi 5, fino ad arrivare a sette. Quando siete a sette trame fatene altre nove, per un totale di dieci trame in larghezza per sette in altezza. Poi togliete una trama dal basso, fino a ritornare alle nostre 3 iniziali. Più facile a farsi che a dirsi, guardate bene la foto è sara' intuitivo.

Tornare alla base delle prime tre trame fatte e, girandovi di 90°, partire per la costruzione del secondo petalo.
finito il secondo petalo riportatevi alla base del petalo appena concluso e spostatevi in alto di 4 trame, come in foto. Per esattezza sono due trame prima del filo rosso e due trame dopo, in totale 4 trame.
ricamate il terzo petalo come i due precedenti.
procedete con le stesse indicazioni per i restanti petali.
usando un punteruolo da ricamo fate un buco al centro del fiore.
ora, con lo stesso filato che avete usato per ricamare il fiore, il numero 8, ricamate un piccolo fiorellino a punto smerlo, prendendo 4 trame.
terminato il fiorellino centrale fate i quattro vaporini, sette trame in larghezza, 10/12 lanci di filo. 

Primo fiore finito!

-------------------------------

Ora passiamo al secondo fiore.

Partiamo sempre dal centro delimitato con il filo rosso, questa volta ci spostiamo di sette trame a destra e due in alto 

ricamate cinque trame in altezza per cinque trame in larghezza
aumentate di cinque trame in alto, per un totale di 10 trame, ripetere per cinque il larghezza.
alzarsi ancora di 5 trame in alto, per un totale di 15 trame, ripetere per 5 trame in larghezza.
ora scalate cinque trame dal basso, come si vede in foto.


Primo petalo finito. Per ricamare il secondo petalo tornate alla base dello stesso e giratevi di 90° , procedete come per il petalo appena fatto

finito

come per il fiore precedente, finito il secondo petalo si ritorna alla base del petalo appena concluso e ci si sposta di 4 trame in alto, iniziando il terzo petalo. Continuate con la costruzione del fiore ruotandovi di volta in volta di 90° sulla base del petalo.
ricamate il fiorellino al centro e i vaporini come già spiegato per il fiore precedente. Secondo fiore finito!

-------------------------------------------------------------

Passiamo all'ultimo fiore che per oggi vi faccio vedere. Iniziate come per i l fiore precedente: sette trame a destra e due in alto.
 cinque trame in altezza per cinque in larghezza
 procedete come per il secondo fiore

Completato il terzo blocco da quindici trame in altezza per cinque in larghezza, abbassatevi di cinque trame per volta dall'alto, fino a ritornare alle vostre cinque trame iniziali.
ritornate alla base del primo petalo e giratevi di 90°, iniziate il secondo petalo, procedete come gia' visto per i precedenti fiori.

Questo è il terzo fiore che abbiamo visto per oggi, ne seguiranno altri.
p.s. - manca una coppia di vaporini a sinistra.... ma era notte fonda....

Se ci sono parti spiegate male o ci sono difficoltà', ansie e dubbi, non esitate a scrivermi. Adesso tocca a voi provare.
Buon ricamo.

Anna Maria 

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...