giovedì 29 marzo 2018

IDUNN - STEEK ON COTTON

Buona giornata a tutte e buona Pasqua! E' qualche settimana che manco dal blog, mi sono impegnata nella giacchina di cotone dal nome nordico "idunn", ho trovato le istruzioni (in italiano, che non guasta) qui idunn - raverly E' di media difficolta', devo aver sbagliato un giro di aumenti (fatto due volte?) per cui alla fine mi sono ritrovata con un corpo che era troppo largo (si valora top down) e ho perso tempo a scucire e a riprendere... insomma, alla fine ce l'ho fatta ed eccolo qui.

il cotone è in due tonalità di azzurro, uno chiaro e l'altro più scuro, lo avevo nella mia scorta da tempo, lavorato con i ferri n.3, circolari con cavo sa 40 cm.


in rete ho letto della possibilità di aprire il maglione tagliando le maglie centrali, funziona a meraviglia sulla lana, soprattutto quella shetland ma sul cotone?? Non sono riuscita a trovare molte indicazioni se non queste. HO lavorato al centro davanti una sorta di "corridoio" come suggerisce l'autrice del post segnalato, e poi ho cucito a macchina (per due volte su ogni corsia) con un ago 100 e filo 50 in tinta.
 

e a questo punto ho iniziato a sudare... e se qualche maglia si apre? e se non funziona sul cotone e butto via tutto? Alla fine dopo vari ripensamenti ho deciso: vada come vada ci provo. HO preso la forbice e ho iniziato a tagliare.

poi ho preso un nastro di cotone che avrà più di 40 anni, ho tagliato le parti usurate e l'ho applicato sul risvolto per fermare la parte tagliata . Questo nastro ha due funzioni: quello di tenere in ordine e fermate le maglie tagliate e l'altro puramente decorativo.
anche questa volta sono andata di bottoni automatici, sono comodissimi e sopra ho cucito dei veri bottoni. Le maniche le ho fatte volutamente un po' più larghe, d'estate sono comode. Che ne dite? Io non vedo l'ora di indossarla.... 



ho rifinito tutto il perimetro di sotto e della maniche con punto gambero in contrasto



A presto!

Anna Maria 

1 commento:

  1. Giacchino delizioso!
    Mi piace il colore, il modello, insomma tutto compreso il tutorial come sempre molto chiaro.Capisco perfettamente i tuoi timori, ma sei stata coraggiosa a rischiare e poi.... è andato tutto a meraviglia!
    Un abbraccio a presto
    Patrizia

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...